Feedback Form

15 settembre 2008

Ggoal: il motore di ricerca "umano"

Ggoal è un nuovo motore di ricerca (made in Italy) che si alimenta con le segnalazioni degli utenti, che hanno quindi la possibilità di proporre siti, risorse, contenuti multimediali etc., sparsi per la rete. In questo modo sarà possibile avere un motore di ricerca in grado di restituire risultati sempre più attendibili e coerenti. Questa è la principale caratteristica che lo differenzia dai più conosciuti motori di ricerca, che, in genere, per ogni ricerca effettuata restituiscono centinaia di pagine in cui l'utente deve cercare i pochi link utili. Ggoal permette invece di risparmiare tempo restituendo soltanto i link veramente utili.


Per capire meglio le caratteristiche di Ggoal è disponibile sul sito una pagina dove viene spiegato nel dettaglio il progetto, e alcuni filmati in flash che ci guideranno passo passo, nell'utilizzo del motore di ricerca.
Per per poter usufruire di tutte le potenzialità al momento disponibili in Ggoal, è necessario registrarsi.
Il successo di progetti come Ggoal, dipenderà in buona parte dallo spirito di collaborazione degli utenti, che nel futuro sviluppo della rete saranno sempre più chiamati ad una collaborazione attiva.
Si può quindi dire che Ggoal appartiene già ad una nuova generazione di motori di ricerca...i motori di ricerca "intelligenti".
Ringrazio Barbara di Ggoal per la segnalazione.
Segnalo anche una bella intervista all'ideatore di Ggoal, Giulio Giorgetti, su Tagliablog.

2 commenti:

Nikko88 ha detto...

Geniale! Una sorta di Wikipedia dei motori di ricerca, mi sembra un ottimo idea

Uatoo ha detto...

Volevo segnalare anche UATOO, un nuovo motore di ricerca umano, che sfrutta la cooperazione tra li utenti per offrire risultati di qualità. UATOO è raggiungibile all'indirizzo http://www.uatoo.com